Un Albero per Sestu: le prime donazioni

Ulivi donatiIeri l’operaio del Comune Carletto Melis e l’Assessore all’Agricoltura Francesco Serra hanno piantato nell’area verde di Via Piave tre esemplari di ulivo adulti.

Gli alberi sono stati donati al Comune dalla signora Sara Spada che ha specificato che il suo gesto voleva essere un omaggio alla memoria di sua madre, Assunta Spiga “Ninnì”.

Un bel gesto di affetto quello di Sara, nei confronti della madre ma anche per la nostra comunità, e non possiamo che esserle tutti molto grati.

L’iniziativa “Un Albero per Sestu” è rivolta a tutti i cittadini che, per qualsiasi motivo, siano costretti a rimuovere piante e arbusti sani. L’Amministrazione Comunale, infatti, invita questi cittadini a donare gli esemplari al Comune che provvederà all’espianto e al trapianto in aree pubbliche aumentando così il “patrimonio vivente” del nostro paese.

Naturalmente, gli alberi sono degli esseri vivi e non possono essere piantati in un posto qualunque: il posizionamento e la specie scelta, al contrario, sono determinanti per la sua sopravvivenza e la sua crescita rigogliosa. Importantissima è anche una corretta manutenzione successiva alla piantumazione, alla quale il donatore potrà ulteriormente contribuire, attraverso un accordo con il Comune.

Le segnalazioni sulle potenziali donazioni di alberi e arbusti potranno essere inoltrate all’Ufficio Ambiente e Servizi Tecnologici, o per email all’indirizzo ass.ambiente@comune.sestu.ca.it, indicando i dati del donatore, inclusi i recapiti, la specie e le dimensioni approssimative dell’esemplare che si intende donare.

Annunci

Un pensiero su “Un Albero per Sestu: le prime donazioni

  1. Pingback: Coltivando il parco sul rio Matzeu… | Sestu Reloaded

I commenti sono chiusi.