Ecocentro, oggi

Ecocentro, 5 aprile 2014

Ecocentro, 5 aprile 2014

Questa foto è stata scattata stamattina all’ingresso dell’Ecocentro comunale.

Come i lettori di questo blog sanno, da settimane il TecnoCASIC non permette di conferire plastiche dure e materassi. Ciò comporta che i cassoni del nostro Ecocentro sono pieni e gli operatori sono costretti a chiedere ai cittadini che vengono con quei tipi di rifiuti di riportarli via e aspettare che sia di nuovo possibile riceverli.

È facile immaginare che i signori che ieri notte hanno lasciato due materassi e numerosi giocattoli di plastica appena fuori dal cancello dell’Ecocentro siano fra quelli a cui è stato detto di tornare non appena il conferimento di quei materiali fosse stato ripristinato. Purtroppo, però, hanno deciso che non potevano aspettare e hanno ritenuto loro diritto lasciare una vera e propria discarica abusiva  davanti all’Ecocentro.

Questo gesto non può essere definito in altro modo se non incivile.

Annunci

Un pensiero su “Ecocentro, oggi

  1. Questa è inciviltà, non c’è dubbio, ma anche assoluta mancanza di senso civico e incapacità di coniugare il proprio egoistico interesse con quello pubblico, ovvero degli altri cittadini. Quando la difesa delle proprie abitudini e piccole e talvolta meschine comodità non tollera il minimo imprevisto può persino capitare che ti vedi squarciare una gomma dell’auto, piegare il tergicristallo anteriore e strappare quello posteriore e quindi forzare lo specchietto laterale per aver accidentalmente e involontariamente impedito che ti portassero via una scatola di cartone contenente carta da macero (sic!). Il livello di incarognimento delle persone e di inciviltà sta toccando livelli incredibili e va di pari passo con la progressiva perdita di senso civico e rispetto dei beni altrui e collettivi. L’importante è che la mia casa sia splendente e che i miei beni siano al sicuro, dei beni pubblici e di quelli degli altri chi se ne frega!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.